AGENDA

8:30 – 9:30 – Registrazione

9:30 – 10:00 – Benvenuto

Claudio Rosazza (Coordinatore ISF Lazio)
Dino Maurizio (Presidente ISF)
Prof. Teodoro Valente (Prorettore alla Ricerca, Innovazione e Trasferimento tecnologico)
Prof. Giuseppe La Torre (Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive)

10:00 – 11:30 – Voci e testimonianze da:

Siria – Medicina di guerra
(Nabil Almureden, Presidente ACASI)

Campi Saharawi – Farmaci nel deserto
(Fatima Mahfud, Omar Mih, rappresentanti RASD in Italia)

Congo RDC – Infanzia africana
(Marina Monteferri, Pediatria Kimbondo)

Tor Bella Monaca – Invisibili ed esclusi
(Francesco Russo, Presidente Medicina Solidale Onlus)

Stazione Tiburtina – Migranti in transito
(Giampiero Obiso, Baobab Experience)

11:30 – 11:45 – Pausa caffè

11:45 – 13:15 – Tavola Rotonda “Quale ruolo per il volontario ICT nel mondo socio-sanitario”

Modera il giornalista Daniele Poto con i precedenti relatori
assieme a

Girolamo Botter (socio fondatore ISF)
Alessandro Domanico (Project Manager Open Hospital)

13:15 – 14:30 – Pausa pranzo

14:30 – 16:00 – Approvazione bilancio – Rinnovo Consiglio direttivo e Presidente

16:00 – 18:15 – Esperienze da:

Pedius, Sordi al telefono (Lorenzo Di Ciaccio)
Benevento, Invalidi del lavoro (Adia Barretta, Carmine Catalano)
Treviso e Torino, Una rete per l’integrazione (Claudio Pieri, Felice Di Luca)
Bologna ed Aleppo, Un ponte tecnologico (Franco Visentin)
Africa, Aule informatiche (Paolo Merlo, Elvira Simoncini)
Cambogia, PC per bambini (Tiziano Scrimieri, Pamela Spagnuolo)
LubuntuISF, WorldWideOs (Claudio Rosazza)

18:15 – 18:45 – Sintesi finale e chiusura

20:30 – 23:30 – Cena sociale